JS:Cryptonight Trojan Virus – Guida alla rimozione

Lo scopo di questa pagina è quello di aiutarvi a rimuovere JS:Cryptonight Virus. Le istruzioni per la rimozione di JS:Cryptonight Virus contenute in questo articolo funzionano per ogni versione di Windows.

JS:Cryptonight Virus appartiene alla famiglia dei pericolosi e subdoli virus noti come Trojan. Questa categoria di virus, sono largamente noti nel web a causa della pericolosità della moltitudine di modi in cui questi malware sono in grado di attaccare un utente infetto. Quali sono le caratteristiche, i metodi di diffusioni ed i modi in cui questi virus attaccano saranno argomento dei prossimi paragrafi, una cosa è certa. Appena finite di leggere le informazioni qui di seguito contenute, non dovete perdere tempo nel seguire la nostra guida alla rimozione ed eliminare JS:Cryptonight Virus dal vostro sistema.

Fonte di diffusione:

I virus come JS:Cryptonight Virus, sono particolarmente subdoli e capaci di nascondersi in qualsiasi angolo del web, che le vostre intenzioni siano quelle di navigare in siti non protetti o promiscui o quelle di utilizzare le normali funzionalità del web, non esiste un posto così sicuro in cui un Trojan virus non riesce ad insediarsi. Comunemente, i Trojan vengono diffusi attraverso le mail di spam, ma spesso è possibile anche infettarsi visitando e caricando le pagine di alcuni siti web, notoriamente questi virus vengono immersi anche nei programmi di condivisione file e non è difficile che un utente senza un aggiornato e potente antivirus, non si becchi un’infezione scaricando il virus stesso in maniera automatica a causa del proprio browser a cui non è stata disattivata l’opzione di download automatico di contenuti.

Utilizzi di JS:Cryptonight Virus:

I virus Trojan, prendono il nome dalla mitologia greca, e come i Cavalli di Troia, sono capaci di portare dentro di sè una serie di minacce equamente pericolose. Infatti, un Trojan virus altro non fa che creare una falla di sistema dalla quale qualsiasi hacker o cyber criminale può accedere nel sistema infetto. Per questo motivo non vi è limite a quello che una persona esterna può fare attraverso la possibilità di entrare in computer di terzi.

Spesso sentiamo di attacchi di Trojan virus con lo scopo di danneggiare, modificare o rendere inaccessibili file, video, documenti o interi sistemi informatici. Altre volte per pure divertimento i cyber criminali si divertono a cancellare tutte le cartelle del mal capitato. Qualche volta, questi personaggi si divertono ad infastidire l’utente e mandare in crash il sistema.

In maniera più pericolosa il ponte creato dal Trojan può veicolare nuovi virus all’interno del sistema come Spyware o Ransomware, capaci così di moltiplicare gli attacchi riservati alla vittima. Poter accedere ad un PC, significa anche poter accedere a tutte le informazioni di una persona. Possono dunque essere rubate informazioni personali, identità, documenti, né si può chiedere il riscatto, possono essere rubate foto o video imbarazzanti per essere usate in seguito come merce da ricatto. Le risorse del computer possono essere usate per attaccare terzi computer, o spiare l’utente attraverso la telecamera integrata del PC.

Possono essere rubati dati d’accesso a online banking e possono essere effettuati direttamente movimenti bancari attraverso le sessioni di navigazione della macchina infetta.

Questo è tanto altro è quanto un Trojan Virus permettere di fare ad un male intenzionato oggi.

Come prevenire attacchi di questo genere?

Abbiamo capito bene che i Trojan virus sono pericolosi e possono portare a conseguenze pericolosissime, per questo motivo vogliamo sapere come proteggerci in futuro da questi attacchi. Bene prima di tutto come detto in principio, è necessario che andiate subito a rimuovere il virus attraverso la guida alla rimozione che trovate in seguito, come avete capito ogni secondo in più nel sistema equivale ad un possibile attacco qualsiasi da parte di un hacker. In futuro, assicuratevi di disattivare le opzioni di download automatico dei vostri browser, non aprire contenuti di spam, non scaricare allegati da mittenti sconosciuti, non navigare su siti non protetti, non utilizzare servizi di condivisione di file, torrent  e simili e soprattutto munitevi di un antivirus, funzionante e sempre aggiornato.

SOMMARIO:

Nome: JS:Cryptonight Virus
Tipologia: Trojan
Livello di pericolo: Alto – I Trojan vengono spesso utilizzati come porte d’ingresso per Ransomware Virus
Sintomi: Spesso rimangono silenziosi senza svolgere una particolare attività, pertanto è difficile accorgersi dell’infezione prima che sia troppo tardi.
Propagazione: Malvertising; link di torrent; e-mail di spam con contenuti sospetti, pagine web infette.
Strumenti di

rilevazione:

Come rimuovere JS:Cryptonight Virus

Clicca qui per la guida alla rimozione di Mac

step-1

Alcune istruzioni vi costringeranno ad uscire da questa pagina. Vi consigliamo perciò di inserirla tra i vostri Preferiti.

Reboot in Safe Mode (Seguite questa guida se non sapete come fare)

step-2

ATTENZIONE!
Per rimuovere parasite avrete bisogno di operare tra file e registri di sistema. Commettere un errore o cancellare il file sbagliato potrebbe provocare danni irreversibili al tuo sistema.
Puoi evitarlo utilizzando SpyHunter – uno strumento professionale per la rimozione di parasite

Tenete premuti contemporaneamente i tasti Start e R. Digitate appwiz.cpl e premete OK.

rimozione-virus-1

A questo punto vi troverete nel Pannello di Controllo. Cercate nella lista quali potrebbero essere le voci sospette. Disinstallate tutto quello che risulta essere sospetto.

step-3

Digitate msconfig nella barra di ricerca e premete invio. Si aprirà una finestra:

rimozione virus

Startup-> Deselezionate tutte le voci che presentano “Unknown” nella voce Manufacturer o che sembrano essere sospette.

Ricordatevi di questo step – se avete ragione per sospettare di avere un virus nel vostro sistema (come un ransomware ad esempio), controllate tutte le voci sospette in questa stessa finestra.

enete premuto il tasto Start + R dalla vostra tastiera contemporaneamente e copiate ed incollate la seguente riga di comando:

notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

rimozione virus

A questo punto si aprirà un nuovo file. Se siete stati hackerati, compariranno altri indirizzi IP connessi al vostro come nell’immagine successiva:

step-4

Questa è la parte più importante e difficile. Se cancellate i file sbagliati, potreste danneggiare il vostro sistema irreversibilmente. Se non siete in grado di farlo da soli,
>>Scaricate SpyHunter – un programma professionale di scansione e rimozione.

Digitate Regedit nella finestra di ricerca questa volta e cliccate Enter. Fatto questo cliccate contemporaneamente CTRL e F e digitate il nome del virus. Cliccate il tasto destro ed eliminate ogni voce che risulta essere simile al nome del virus. Se non riuscite a trovarli in questo modo, guardate in queste cartelle ed eliminate e disinstallate i registri manualmente:

  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—–Cartella Random.

Potrebbe essere qualsiasi cartella, chiedete a noi se non riuscite a distinguere quale sia la cartella sospetta e non riuscite a distinguere i file di Sistema da i file del virus. Ma ricordate sempre che i virus agiscono in maniera diversa l’uno dell’altro e si annidano nel sistema in modo differente.

  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—Microsoft—-Windows—CurrentVersion—Run–Random
  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—Microsoft—InternetExplorer—-Main—- Random

Ricordatevi di scriverci se vi doveste trovare di fronte un qualsiasi problema!

LEAVE A REPLY