Proteggi i tuoi file da malware e virus con i servizi backup pCloud

Molti utenti ci contattato dopo essere stati vittima della criptazione o il danneggiamento dei file contenuti sul proprio pc a causa di infezioni da ransomware virus o altre tipologie di malware. Nonostante la lotta a questi virus sia sempre attiva ed aggiornata, spesse volte si ci accorge dell’infezione troppo tardi, quando non è più possibile recuperare i propri file. Così ogni giorno diversi utenti disperati ci contattano per chiederci come recuperare importanti file, report e documenti di lavoro o personali corrotti e criptati dal virus o dal ransomware di turno. Ma le storie non si fermano qui, infatti capita pure di sentire utenti che da un attacco su un dispositivo si ritrovano anche il portatile personale, il computer di lavoro o altri hard-disk infetti attraverso il contagio che avviene dallo scambio di un piccolissimo file infetto, che (documento word, un’immagine, un mp3 … ). Prevenire è meglio che curare, e se tante volte avete letto che una buona soluzione per il recupero dei vostri file è effettuare backup dei vostri file, oggi vi spieghiamo perché è meglio effettuare backup attraverso pCloud.

Alti livelli di sicurezza

Effettuare backup personali significa creare solo una copia dei propri file, pCloud offre invece diversi livelli di protezione. Prima di tutto, prima ancora che la tua copia di backup venga trasferita, attraverso il software pCloud Crypto i file vengono criptati in maniera che solamente voi e solo voi, neanche gli amministratori di pCloud ne hanno accesso, possiate accedere ai vostri file. Il software di codifica funziona direttamente sui vostri PC desktop e dispositivi mobili. I file criptati diventano invisibili ed inviolabili da chiunque. In questo modo sarete in grado di effettuare backup inattaccabili da qualsiasi virus. La codifica pCloud Crypto risulta essere tra le più potenti esistenti al mondo, nel loro sito potete verificare la sfida che hanno lanciato con un premio in bitcoin per chi riuscisse a violare le copie criptate dal software. pCloud Crypto vanta ancora il montepremi intatto e conta zero hack sui propri archivi criptati. La cosa più sorprendente è che nonostante l’algoritmo così sofisticato, per riaccendere ai vostri file vi basterà essere in possesso della vostra Crypto Pass personale. La Crypto Pass non viene comunicata a nessun altro se non solo a te, e non vi è limite al numero di file, documenti ed immagine che potrete criptare grazie a pCloud Crypto.

Semplicità nell’utilizzare ed effettuare backup

La complessità e potenza di pCloud si presenta all’utente attraverso un’interfaccia grafica semplice da usare, intuitiva e userfriendly a cui poter accedere da qualsiasi dispositivo desktop o mobile si voglia (Windows, MAC, Linux, IOs, Android). Trasferire i file al servizio cloud di pCloud è semplicissimo, basta utilizzare semplicemente il servizio pCloud Drive. Grazie a questa applicazione infatti, non vi sarà richiesto nessuno spazio necessario all’archivio codificato dei vostri file, andrà tutto centralizzato nella vostra cartella di cloud personale e sarete di condividere i vostri file con amici ed interagire con i vostri backup direttamente dalle app dei vostri dispositivi.

Non vi rimane che utilizzare pCloud come migliore arma di difesa per i vostri file. Provate i 50 Giga di pCloud Crypto per effettuare backup in maniera gratuita per 14 giorni attraverso la versione trial del software. Accederete ad un nuovo livello di sicurezza e protezione dei vostri contenuti personali.

Funzionalità avanzate per il tuo Business

Oltre alla sicurezza su più livelli nell’effettuare backup con pCloud Crypto e lo spazio cloud di sicurezza pCloud Drive per Desktop e privati, le funzionalità di pCloud si estendono anche in maniera specifiche alle tue esigenze business. Sono disponibili infatti diverse funzionalità aggiuntive al servizio, come la possibilità di condividere file con la rete di colleghi, partern o affiliati in totale sicurezza. Spesso abbiamo esigenza di dover condividere file con i nostri collaboratori, ma anche se abbiamo trovato la piattaforma di sharing che fa per noi e non abbiamo bisogno di mandare mail o scambiarci penne USB con il materiale da condividere, questo non toglie che un file proveniente da un pc infetto può contagiare facilmente tutta la rete con cui viene condiviso. Grazie alle funzionalità di condivisione criptate fornite da pCloud Business, avrete a disposizione uno spazio cloud di dedicato, che oltre ad usare per effettuare backup, può essere utilizzato per condividere file, modificarli e gestire i permessi di accesso con le varie reti del vostro network di business.

Provate 1 Tera di pCloud Business gratis per 30 giorni richiedendo la vostra versione trial

 

LEAVE A REPLY