Rimuovere Amazonaws Virus (S3 Amazonaws)

Lo scopo di questa pagina è quello di aiutarvi a rimuovere il virus amazonaws. Nel caso in cui vi stesse chiedendo cosa sia amazonaws e perché s3 amazonaws sia stato segnalato come un potenziale virus per il vostro computer, in questa pagina troverete le risposte che fanno per voi.

In questo articolo, faremo luce su tutto quello che riguarda i virus amazonaws e spiegheremo perché un apparentemente rispettabile servizio Amazon sia stato accusato accusato di essere fraudolento. La situazione è abbastanza complessa, quindi se siete tra i poveri sfornati infettati da questo virus, vi consigliamo di prendervi del tempo per leggere cosa abbiamo da dirvi sul virus prima di saltare direttamente alle istruzioni per rimuovere l’infezione. La ragione è semplice, abbiamo bisogno che familiarizzate con il virus prima di rimuoverlo, poiché s3 amazonaws non è un malware di per sé. Ascoltate i nostri consigli e cercheremo spiegarvi più dettagliatamente cosa intendiamo questo incipit.

Cos’è amazonaws?

Una domanda importante infatti. S3 Amazonaws è un uno servizio cloud online. S3 sta appunto per Simple Storage Service (servizio di memorizzazione semplice). Questo virus è in giro circa da marzo 2006. E’ stato utilizzato principalmente per i servizi di hosting dei file and anche come memoria per backup di sistemi operativi. Fin qui nulla di sbagliato. Ma come abbiamo già detto s3 amazonaws non è un malware. Quindi, perché viene segnalato come potenziale malware, nello specifico conosciuto come browser hijacker, dai più database online?

Qual è dunque il problema con amazonaws?

Un certo numero di utenti, ha riscontrato diversi problemi con il servizio definito “non sicuro “ e“ fraudolento “ anche da Chrome e Firefox fra i tanti. I sintomi tipici di un Browser Hijacker sono i seguenti:

  1. Cliccando su un qualsiasi link, si viene sempre reindirizzati verso un altro sito.
  2. Pop-up pubblicitari non desiderati.

Mentre visualizzare i riferimenti al link s3.amazonaws.com non risulta essere problematico, non ci sono garanzie ed è impossibile sapere se in memoria qualche utente abbia caricato un virus che possa infettare i vostri sistemi.

In passato le credenziali dei servizi online Amazon (AWS – Amazon Web Service) sono state sotto attacco di vari hacker, per questo è possibile che qualche account sia stato compromesso ed infettato. Se siete tra gli sfortunati affetti e riconoscete chiaramente di avere a che fare con un amazonaws, vi consigliamo caldamente di iniziare a leggere le nostre istruzioni di rimozione, non ci sono assolutamente motivi per il quale sia sconsigliato rimuovere il virus, non eliminerete il servizio ma solo il virus.

Ai nostri utenti che non vogliono ricevere intrusioni nella propria privacy e vogliono mantenere sicuri i propri file e dati, consigliamo pCloud , un servizio di backup criptato online per il quale abbiamo redatto una guida esaustiva all’utilizzo di questo servizio che vi permetterà di scongiurare l’intrusione e l’attacco di qualsiasi virus o ransomware.

SOMMARIO:

Nome: .amazonaws

Tipologia: Browser Hijacker

Livello di pericolo: Medio

Sintomi: Numerosi re-indirizzamenti e pop-up pubblicitari

Propagazione: Solitamente virus presenti nel servizio s3 amazonaws

Rilevamento: Amazonaws può essere difficile da scovare. Utilizzate SpyHunter – un servizio professionale per la scansione di amazonawas – per assicurarvi di scovare tutti i file collegati all’infezione.

____________________________________________________________________

RIMUOVERE AMAZONAWS VIRUS ( S3 AMAZONAWS )

step-1

Propagazione: La prima cosa da fare è riavviare il sistema in Modalità Provvisoria. Se sapete già come fare saltate questo passaggio e procedete allo

step-2Se invece non sapete come fare continuate a leggere:

Windows 98, XP, Millenium e W7: 

Riavviate il vostro computer. Per essere sicuri di non perdere il momento giusto, cliccate diverse volte F8 sin dai primi momenti dell’avvio di sistema. Appena comparirà la finestra di dialogo, selezionate Modalità Provvisoria con Rete.

Windows 8 e 8.1:

Cliccate sul bottone di Start, selezionate Pannello di Controllo-> Sistema e Sicurezza -> Strumenti di amministrazione -> Configurazione di Sistema.

Then check the Safe Boot option and click OK.  Click  Restart in the pop-up.

Windows 10:

  1. Aprite il Menu Start.
  2. Cliccate sul bottone di accensione presente sull’angolo a destra del Menu Start per visualizzare le opzioni di avvio.
  3. Tenete premuto il tasto SHIFT da tastiera e selezionate Restart

Dopo che Windows 10 avrà iniziato a riavviarsi, cliccate sull’icona di Soluzione Dei Problemi, cliccate su Opzioni Avanzate -> Opzioni di avvio. Cliccate su Riavvia. Dopo il riavvio selezionate Modalità Provvisoria con Rete.

Il virus amazonaws è già diffuso da tempo in tutto il web. Qualsiasi browser voi stiate utilizzando, Chrome, Firefox o un altro, per debellare il virus dovrete prima di tutto prendervi cura di tutti i browser infettati. Può sembrare una operazione noiosa da fare, ma ripulire browser per browser è l’unica soluzione per essere sicuri che il virus non sia ancora nascosto da qualche parte del sistema. Per questo munitevi di pazienza e ripetete step 2 e 3 per i diversi browser.

ie9-10_512x512  Rimuovere il Malware da Internter Explorer:

Aprite IE e cliccate sull’icona a forma di rotella IE GEARo direttamente dal menu sulla voce Estesioni.

pic 3

Cercate Amazonaws Virus. Rimuovetelo cliccando su Disabilita. Se la vostra Home Page è diversa da quella standard o da quella che avete impostato voi, cliccate sempre sull’icona a forma di rotollaIE GEAR o aprite il menu e selezionate Opzioni Internet e modificate l’URL con la pagina iniziale che preferite. Per concludere cliccate su Applica.

 firefox-512Rimuovere il Malware da Firefox:

Aprite Firefox cliccate sull’icona con le tre righe in alto a destramozilla menu, scegliete Componenti Aggiuntivi e cliccate su Estensioni.

pic 6

Amazonaws Virus  dovrebbe trovarsi tra le voci presenti –  Rimuovetelo.

chrome-logo-transparent-backgroundRimuovere il Malware da Chrome:

Aprite Chrome cliccate sull’icona con i tre puntini in alto a destra chrome menu icon, scegliete Altri Strumenti e cliccate su Estensioni. Selezionate il Malware e rimuovetelo.

pic 8

Andate adesso su chrome menu icon-> Impostazioni -> Cerca e selezionate il motore di ricercar che preferite. Eliminate tutto il resto e lasciate solo il motore di ricerca che usate normalmente.

safariRimuovere il Malware da Safari:

Aprite Safari, selezionate Preferenze -> Estensioni e Disinstallare il Malware.

Clic destro sull’icona del collegamento del vostro browser, e selezionate Proprietà.

Nota Bene: Vi mostreremo i passaggi da seguire prendendo come esempio Google Chrome, ma lo stesso metodo vale per tutti gli altri browser.

browser-hijacker-taskbar-properties

Una volta raggiunta la finestra Proprietà, andate sulla Tab Collegamento e nella riga Destinazione rimuovete tutto quello che compare dopo .exe come mostrato nell’immagine.

step-4

Tenete premuto il tasto Start e R insieme dalla vostra tastiera. Scrivete appwiz.cpl nella riga dei comandi e cliccate OK.

appwiz

In questo modo vi ritroverete nel Pannello di Controllo. Cercate la voce Amazonaws Virus e anche programmi che sembrano essere sospetti. Disinstallate il virus ed eventuali altri malware facendo attenzione durante il processo di disinstallazione il virus potrebbe provare a farvi installare altri virus. Se vi dovesse comparire una finestra di dialogo come quella in immagine, cliccate assolutamente NO.

virus-removal1

Cliccate di nuovo il tasto Start e R contemporaneamente dalla vostra tastiera, ma questa volta copiate ed incollate la seguente riga di comando:

notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

hosts_opt (1)

Cliccate OK. Si aprirà un file .txt, non scrivete o cambiate nulla. Se siete stati hackerati da qualcuno troverete altri indirizzi IP connessi al vostro (Come mostrato nell’immagine). Se dovessero essere presenti ulteriori e strani indirizzi connessi al vostro “localhost” potreste essere stati hackerati, ed è meglio che ci scriviate nei commenti per ricevere istruzioni su come operare in questo caso.

step-5

Aprite il Task Manager cliccando con il tasto destro sulla Taskbar e selezionando Gestione Attività (Task Manager). Una volta aperto il task manager, scegliete la tab Processi.

virus-taskbar123

Guardate la lista dei processi presente e provate a determinare quale di essi siano collegati al virus. Cercate su Google o chiedete a noi nei commenti, vi assisteremo a capire quali delle varie voci risulta essere sospetta.

State molto attenti a questo punto, leggete prima di effettuare qualsiasi operazione.

Siamo quasi arrivati alla fine del processo di rimozione di amazonaws dal vostro Sistema. Per essere sicuri al 100% di non lasciare traccia del virus bisogna assicurarsi di alcune cose prima. Quello che andremo a fare adesso ha a che fare con importanti file di sistema, ed anche un piccolo errore da parte vostra potrebbe costare grossi ed importanti problemi per il vostro computer. Se non vi sentite completamente sicuri di quello che andrete a fare o non volete prendervi la responsabilità di operare vi consigliamo di fermarvi qui e scegliere una opzione più sicura: Scaricare ed usare un programma professionale per rilevare e debellare amazonaws una volta per tutte. Non solo è il modo più sicuro, ma non vi costerà alcuna fatica.

malware-start-taskbar

Click destro su ognuno dei processi del virus separatamente e selezionate Apri Cartella di Destinazione. Una volta che la cartella si sarà aperta cliccate su Termina Attività. State attenti a non cancellare nessun programma che per sbaglio vi sia sembrato essere un virus. Copiate la cartella da qualche parte e cancellate tutte le cartella sul quale siete stati indirizzati.

step-6

Digitate msconfig nella barra di ricercar e cliccate Enter, si aprirà una finestra di dialogo. Andate sulla Tabella Startup e Deselezionate tutte le voci che presentano “Unknown “ come Manufacturer. Digitate questa volta Regedit nella finestra di ricerca questa volta e cliccate Enter.

msconfig_opt

Fatto questo cliccate contemporaneamente CTRL e F e digitate il nome del virus. Cliccate il tasto destro ed eliminate ogni voce che risulta essere simile al nome del virus. Se non riuscite a trovarli in questo modo, guardate in queste cartelle ed eliminate e disinstallate i registri manualmente:

  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—–Cartella Random.

Potrebbe essere qualsiasi cartella, chiedete a noi se non riuscite a distinguere quale sia la cartella sospetta e non riuscite a distinguere i file di Sistema da i file del virus. Ma ricordate sempre che i virus agiscono in maniera diversa l’uno dell’altro e si annidano nel sistema in modo differente.

  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—Microsoft—-Windows—CurrentVersion—Run–Random
  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—Microsoft—InternetExplorer—-Main—- Random

Ricordatevi di scriverti se vi doveste trovare di fronte un qualsiasi problema!

Vi siamo stati d’aiuto? Dateci una mano spargendo la voce sui nostri articoli!

LEAVE A REPLY