Rimuovere Thunder Crypt Virus Ransomware (istruzioni per decrypt i file incluse)

Lo scopo di questa pagina è quello di aiutarti a rimuovere Thunder Crypt Virus Ransomware gratuitamente. Le nostre istruzioni contengono anche informazioni su come i file Thunder Crypt Virus Ransomware possano essere recuperati.

Thunder Crypt è una minaccia particolarmente pericolosa, una volta compromesso il vostro computer, vengono applicati dei processi di criptazione dei vostri file più importanti rendendoli così inaccessibili. Se siete vittime di questo virus, preparatevi ad avere a che fare con un Ransomware. Fortunatamente, siete arrivati nel posto giusto. In questa pagina vi forniremo gli articoli necessarie che vi daranno le informazioni necessarie per rimuovere questo virus e tutte le sue tracce con successo dal vostro computer. Consigliamo inoltre di saperne di più su questi virus, leggendo tutti i paragrafi di questa guida, in modo da essere in grado di scongiurare future infezioni da virus come Thunder Crypt nel vostro sistema.

Thunder Crypt – quanto pericoloso può essere questo virus?

Scoperto recentemente, Thunder Crypt appartiene alla categoria dei virus più pericolosi creati fino ad oggi – i Ransomware. Probabilmente avete già sentito parlare di questi devastanti virus, tra i nostri articoli o le varie news di attacchi sul web, e non esiste modo di bloccare questo continuo processo di infezione in quanto ogni giorno viene rilasciata una nuova versione di questa tipologia di virus, sempre più difficile da contrastare e sofisticata, come nel caso di Thunder Crypt una delle ultime versioni di Ransomware diffuse sul web. Questi virus utilizzano in maniera subdola la criptografia dei file, rendendoli inaccessibili all’utente, se non con una chiave che l’hacker tiene in ostaggio come compenso per un riscatto monetario richiesto all’utente vittima. Per questo motivo, senza dubbio, fra tutte le fraudolente minacce sul web, i Ransomware sono i peggiori e ogni giorno portano avanti un cerchio di danni ai sistemi di sempre più utenti e perdite finanziare di quest’ultimi.

Come si cade vittima di Thunder Crypt?

I Ransomware possono nascondersi ovunque, e questo vale anche per Thunder Crypt. Solitamente, i cyber criminali cercando di diffondere l’infezione attraverso strumenti che permettono di raggiungere il maggior numero possibile di vittime. Per questo motivo gli strumenti più utilizzati sono la pubblicità fittizia, l’utilizzo di subdoli banner pubblicitari e il conseguente re-indirizzamento a siti e pagine compresse con il virus. Le mail di spam, gli allegati sospetti e le infezioni da Trojan sono un altro metodo altamente utilizzato quando si tratta di Trojan. Un click ad un link o una pagina errata, ed il virus può entrare immediatamente nel vostro sistema. Ma la cosa peggiore non è soltanto l’altra diffusione di questo virus, quanto il fatto che l’infezione da Ransomware non provoca inizialmente nessun sintomo ed effetto, compromettendo i file e manifestandosi apertamente quando ormai è troppo tardi.

Come si possono recuperare I file cifrati?

Una volta che Thunder Crypt ha completato il suo processo di cifratura, il criminale dietro il Ransomware mostra un messaggio sullo schermo del malcapitato rivelandosi e mostrando gli effetti dell’infezione. Il messaggio richiederà il riscatto e comunicherà alla vittima la corruzione dei file. Quello da fare in questo momento è ovviamente quello di stare calmi ed evitare decisioni impulsive. Sentendovi sotto pressione, l’hacker potrebbe anche indicare una data di scadenza per il pagamento ed il recupero dei file, e poiché l’hacker prometta di inviare la chiave di decifratura dei file, il primo istinto potrebbe essere quello di andare ad effettuare il pagamento del riscatto per vedere indietro i propri preziosi file. E’ proprio su questa pressione psicologica che giocano gli hacker, nonostante concretamente non esiste nessuna garanzia che questi hacker non spariscano una volta ricevuto il pagamento, o per sadismo prima ancora di sparire forniscano una chiave non funzionante. State attenti alle decisioni che decidete di prendere. Non ci sono garanzie quando si tratta di fidarsi di un criminale.

La maggior parte degli esperti di sicurezza, consigliano sempre di non pagare il riscatto ma di cercare metodi che possano prima di tutto eliminare il virus dal proprio computer, e secondariamente cercare di ripristinare i file corrotti con programmi gratuiti messi a disposizione degli utenti sul web, che nonostante non possano garantire un ripristino per tutte le versioni di Ransomware, come detto sopra questi virus vengono costantemente aggiornati, offrono ben più speranze di riuscita che di un pagamento del riscatto richiesto dal cyber criminale.

La riuscita al 100% contro la lotta al Ransomware è sicuramente la prevenzione, e l’abitudine di conservare in posti sicuri delle copie di backup dei propri file, con servizi come Pcloud, prima che quest’ultimi cadano vittima di virus come Thunder Crypt.

SOMMARIO:

Nome: Thunder Crypt
Tipologia: Ransomware
Livello di pericolo: Alto – Ad oggi i ransomware sono la peggior minaccia tra i malware.
Sintomi: Un alto utilizzo di CPU o RAM e meno spazio libero su disco rigido, possono indicare che un ransomware sta crittografando i tuoi file.
Propagazione: Malvertising; link di torrent; e-mail di spam con contenuti sospetti, pagine web infette.
Strumenti di rilevazione:

Come rimuovere Thunder Crypt File Virus

step-1

Alcune istruzioni vi costringeranno ad uscire da questa pagina. Vi consigliamo perciò di inserirla tra i vostri Preferiti.

Reboot in Safe Mode (Seguite questa guida se non sapete come fare)

Questa è la prima cosa da fare per prepararsi a rimuovere il malware.

step-2

ATTENZIONE!
Potreste essere in grado di recuperare i file parasite scaricando Data Recovery Pro. In ogni caso il suo scanner gratuito può dirti se sarai in grado di riavere i tuoi file indietro.
Download Data Recovery Pro from here.

 

Digitate msconfig nella barra di ricerca e premete invio. Si aprirà una finestra:

Andate nella tab Startup e deselezionate le voci che hanno “Unknown” come Manufacturer.

Fate attenzione, alcuni ransomware possono anche avere una falsa voce di Manufacturer per i loro processi. Assicuratevi che tutti i processi siano legittimi e non ce ne siano di sospetti.

Tenete premuto il tasto Start + R dalla vostra tastiera contemporaneamente e copiate ed incollate la seguente riga di comando:

notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

rimozione virus

A questo punto si aprirà un nuovo file. Se siete stati hackerati, compariranno altri indirizzi IP connessi al vostro come nell’immagine.

step-3

rimozione virus

Premete contemporaneamente CTRL + SHIFT + ESC. Andate nella Tab Process, e tra i processi attivi che vi compariranno, cercate di capire quali siano i processi del virus. Per farlo cercate su google i loro nomi o chiedete nei commenti a questo articolo.

ATTENZIONE! LEGGETE ATTENTAMENTE PRIMA DI ANDARE AVANTI.

Cliccate il tasto destro del vostro mouse su ogni processo del virus separatamente e selezionate Open File Location. Una volta che si sarà aperta la cartella, cliccate su End The Process per terminarlo e cancellate tutte le cartelle sul quale siete stati indirizzati.

rimozione virus

step-4

Questa è la parte più importante e difficile. Se cancellate i file sbagliati, potreste danneggiare il vostro sistema irreversibilmente. Se non siete in grado di farlo da soli,
>>Scaricate SpyHunter – un programma professionale di scansione e rimozione.

 

Digitate Regedit nella barra di ricerca di Windows e premete Enter. Una volta dentro, premete CTRL + F contemporaneamente e digitate il nome dei virus.

Cercate tra i registri i ransomware e cancellate le voci. State estremamente attenti durante questa fase, cancellando registri di sistema diversi da quelli collegati al ransomware potreste danneggiare il vostro computer.

Digitate nella barra di ricerca di Windows

  1. %AppData%
  2. %LocalAppData%
  3. %ProgramData%
  4. %WinDir%
  5. %Temp%

Cancellate tutto quello che trovate in Temp. Per il resto controllate qualsiasi cosa che sia stata recentemente aggiunta. Ricordatevi di lasciarci un commento se dovessero presentarsi ulteriori problemi.

step-5

Come decriptare file infetti da Thunder Crypt File Virus

Abbiamo realizzato una completa (e sempre aggiornata) guida su come decriptare i tuoi file. Clicca qui per leggerla.

Ti siamo stati d’aiuto? Condividi con noi i tuoi feedback su come migliorare i nostri articoli.

LEAVE A REPLY