Searchpage.com “Virus” (Rimozione per Mac) Aggiornamento Settembre 2017

Lo scopo di questa pagina è quello di aiutarvi a rimuovere Searchpage.com “Virus”. Le istruzioni per la rimozione contenute in questo articolo, funzionano per Safari, Chrome e Firefox di qualsiasi versione Mac.

Programmi come Searchpage.com “Virus” possono risultare veramente fastidiosi, e solitamente sono caratterizzati da comportamenti che risultano essere invasivi per l’utente. Solitamente programmi come Searchpage.com “Virus” vengono categorizzati come programmi da non volere per il proprio computer, a causa della pubblicità e dei banner che producono durante la navigazione web. Un’altra caratteristica di programmi di questo genere, è quella di non essere semplici da rimuovere, infatti programmi come Searchpage.com, si annidano nelle profondità dei nostri browser come ad esempio in Safari, e nonostante vengano disinstallati come normali programmi, riescono a lasciare dei file nelle profondità delle cartelle di sistema, che riescono a ripristinare il programma una volta che il computer viene riavviato. Quindi se non si conoscono i passi da seguire, può risultare ostico dover eliminare un programma di questo genere. Proprio questo motivo abbiamo scritto la guida che troverai in fondo a questa pagina, insieme a quella che è una descrizione dei programmi di questa  categoria, che speriamo possa aiutarti ad evitare in futuro di avere a che fare con programmi produci pubblicità.

Browser hijackers cosa sono?

Nel gergo specifico, programmi come Searchpage.com “Virus”, vengono chiamati Browser Hijacker. In questa famiglia vanno inseriti tutti quei programmi che provocano re-indirizzamenti o pubblicità durante le sessioni di navigazione web degli utenti. Solitamente questi programmi non sono pericolosi, e questa solitamente è la maggiore preoccupazione dei nostri utenti, tuttavia possono però essere un veicolo verso virus esterni. Questo perché, i Browser Hijacker sono in grado di provocare l’apertura di nuove pagine, o nascondere link a file scaricabili nelle proprie finestre di dialogo. Sebbene Searchpage.com “Virus” può non essere la causa principale di infezione, può capitare che tra una pagina ed un link veicolato, si possa nascondere un virus come un Trojan Horse o un Ransomware.

Ma come detto prima, non dovete impanicarvii, se Seachpage.com “Virus” è arrivato nel vostro computer, probabilmente è stata causa di una installazione di programmi freeware, che hanno veicolato dal file di installazione il browser hijacker. Ora se questo è capitato, basta seguire i passi descritti nella sessione successiva per rimuovere completamente il programma e scongiurare l’attacco di virus ben peggiori, o il veicolo di minacce più pericolose per il vostro computer.

Rischi per la sicurezza e prevenzione

La maggior parte dei programmi appartenenti alla categoria di browser hijacker vengono utilizzati principalmente per il marketing e la pubblicità online. Tuttavia, i metodi pubblicitari intrusivi utilizzati per richiedere agli utenti di fare clic su determinate offerte possono essere talvolta fastidiosi e rischiosi. Ad esempio, potrebbe essere molto difficile chiudere la maggior parte dei popup che vengono visualizzati dall’hijacker del browser e nel momento in cui si tenta di cliccare sul pulsante “x” è possibile reindirizzare a alcune pagine web sconosciute che non hai fatto vogliono visitare e come detto prima veicolare virus o altri programmi non desiderati.

Proteggere il proprio PC da programmi come Searchpage.com “Virus” è abbastanza facile, fintanto che vengano applicate alcune regole di sicurezza fondamentali. Quando si tratta di hijackers del browser, è importante comprendere che questi programmi sono software che nessuno cerca o vorrebbe installare sul proprio computer, per questo motivo hanno bisogno di essere veicolati da terze parti. In generale il metodo più usato è quello di sfruttare altri programmi ( solitamente programmi gratuiti) che vengono realmente scaricati dagli utenti, per inserirci, o meglio accodare, l’installazione per programma browser hijacker.

Per questo motivo, per evitare installazioni indesiderate, basta cliccare su opzioni di installazione avanzata, durante l’installazione d un nuovo programma, e deselezionare l’installazione di programmi non voluti, sconosciuti o indesiderati.

SOMMARIO:

Nome: Searchpage.com
Tipologia: Browser Hijacker
Livello di pericolo: Medio (non si presentano danni ma esiste sempre un rischio di sicurezza)
Sintomi: Numero elevato di link, pop-up, caselle pubblicitarie, messaggi lampeggianti, notifiche e pagina web che appaiono da sole ogni volta che una sessione di navigazione viene aperta.
Propagazione: Solitamente vengono accodati ai vari file di installazioni di freeware, download open source, torrent, email di spam con messaggi e link al programma.
Strumenti di

rilevazione:

Rimuovere Searchpage.com Virus

La prima cosa da fare è Chiudere Safari (se il programma è aperto). Se il sistema dovesse avere problemi nel chiudere il web browser normalmente, potreste avere bisogno di Forzare la chiusura, per fare questo cliccate sull’Apple menu e cliccate su Forza Chiusura

In alternativa cliccate contemporaneamente su  (Il tasto di comando accanto alla barra spaziatrice della tastiera), Il tasto Opzione (quello accanto) e Escape (Il tasto nell’angolo in alto a sinistra della tastiera).

Se avete fatto correttamente si aprirà una finestra di dialogo Forza Chiusura Applicazioni.

In questa finestra potete selezionare Safari e cliccare sul bottone Forza Chiusura e confermare la chiusura forzata. Fatto questo chiudete la finestra di dialogo.

QUESTO E’ LO STEP PIU’ IMPORTANTE. NON SALTATELO SE VOLETE RIMUOVERE Searchpage.com CON SUCCESSO!

ATTENZIONE!
Per rimuovere parasite avrete bisogno di operare tra file e registri di sistema. Commettere un errore o cancellare il file sbagliato potrebbe provocare danni irreversibili al tuo sistema.
Puoi evitarlo utilizzando SpyHunter – uno strumento professionale per la rimozione di parasite

Lanciate il Monitor Activity aprendo il vostro e procedete:

Fatto questo, dato uno sguardo a tutti i processi, se pensate che alcuni applicazioni siano sospette selezionatele ed evidenziatele con il mouse e cliccate il bottone ” i “in alto, si aprirà così la seguente finestra:

 

Cliccate sul bottone Sample per aprire la successiva finestra:

In questo modo potrete verificare quali dei processi risultano essere dannosi e sarete in grado di eliminarli. In caso di dubbi potete cercare i nomi dei vari processi sul web o chiederci conferma lasciando un commendo in fondo all’articolo.

A questo punto, aprite di nuovo Safari. Ciccate e tenete premuto il tasto Shift mentre state rilanciando Safari. Questo impedirà a Safari di aprire le pagine lasciate in sospeso nell’ultima navigazione. Una volta che Safari è aperto, potete lasciare il tasto Shift.

Nel caso in cui Safari dovesse continuare ad aprire pagine non desiderate, potrebbero essere necessarie misure addizionali oltre l’eliminazione dei processi sospetti.

Forzate di nuovo la chiusura di Safari.

Nel caso in cui stiate utilizzando una connessione Wi-Fi deselezionatela selezionando Wi-Fi off dal menu del vostro Mac. Se invece state utilizzando una connessione via cavo (Ethernet Connection), disconnettete il cavo Ethernet.

Riavviate Safari senza dimenticarvi di tener premuto il tasto Shift in modo di evitare l’apertura delle sessioni precedenti. A questo punto cliccate su Preferences/Preferenze dal menu di Safari.

E navigate fino la Tab Estensioni

Selezionate ed Disinstallate tutte le estensioni sconosciute o che vi sembrano sospette cliccado sul buttone Disinstalla. Non preoccupatevi, anche se doveste sbagliare del disinstallare qualche estenione utile, vi ricordiamo che nessuna di essere compromette il normale funzionamento del browser o del sistema.

Questa è la parte più importante e difficile. Se cancellate i file sbagliati, potreste danneggiare il vostro sistema irreversibilmente. Se non siete in grado di farlo da soli,
>>Scaricate SpyHunter – un programma professionale di scansione e rimozione.

Questi programmi non si limitano ad infettare un solo browser, e dovrete dunque assicurarvi la pulizia anche delle altre applicazioni web presenti nel vostro sistema.

Selezionate di nuovo la voce Preferenze dal menu Safari, navigando stavolta sulla Tab Privacy.

Cliccate su Rimuovi tutti i dati di navigazione web e confermate con Rimuovi Adesso. Questo procedimento eliminerà tutti i vostri dati web, quindi dovrete riaccedere con i vostri user name e password ai siti che normalmente utilizzate. Ma è una procedura essenziale da effettuare per eliminare ogni traccia dell’infezione.

Sempre dal menu Preferenze, selezionate la tabella Generale:

Assicuratevi che l’HomePage del broswer sia quella da voi selezionata, o in caso impostate quella che volete.

Concludete selezionando il menu Cronologia e cliccando su Elimina Cronologia. A questo punto ogni traccia di re-indirizzamento sarà

eliminata.

firefox-512

Rimuovere Searchpage.com da Firefox:

Aprite Firefoxcliccate  mozilla menu-> Add-ons —-> Estensioni.

Trovate la minaccia e cliccate su —> Rimuovi.

chrome-logo-transparent-background

Rimuovere Searchpage.com da Chrome:

Aprite Chrome cliccate su chrome menu icon —-> Altri Strumenti—–>Estensioni trovate la minaccia e cliccate su chrome-trash-icon per eliminarla.

Assicuratevi di eliminare anche i motori di ricerca che di solito non utilizzando cliccando su Settings—>Search—>Gestisci Motore di Ricerca.

 

 

2 COMMENTS

Leave a Reply to Lavinia Cancel reply