Rimuovere Cryptolocker Virus + Decrypt (recupero file)

Lo scopo di questa pagina è quello di aiutarti a rimuovere gratuitamente Cryptolocker Virus + decrypt. Le istruzioni contenute in questo articolo parlano anche di come i file corrotti da Cryptolocker Virus possano essere recuperati.

Dove conservate i vostri dati personali, le vostre foto, i vostri documenti, i vostri video ecc.? Scommettiamo che la risposta sia la memoria del vostro computer. Non tutti gli utenti hanno l’abitudine di creare una copia di backup dei propri file in un device o una memoria differente da quella del proprio PC o utilizzando una sevizio di cloud. Questo è un errore spesso fatto dagli utenti che si trasforma in una incredibile opportunità per hacker e cyber criminali. Infatti, spesso i virus sono specializzati nell’attacco dei dati personali delle vittime per poi chiedere un riscatto per il recupero, questa categoria di virus è nota come Ransomware virus. Una variante particolare di questa famiglia è stata recentemente distribuita sono il nome di Cryptolocker 2016 o Cryptolocker 2017  Virus ed ha già infettato un gran numero di sistemi. I Ransomware virus piuttosto che danneggiare direttamente i vostri file, ne creano una copia cifrata non accessibile se non con una chiave di decriptazione che solo l’hacker conosce.

Una copia protetta dei vostri file potrebbe aiutarvi a scongiurare questi attacchi e risulta essere la più forte protezione da questa categoria di virus. Per questo motivo ci siamo presi del tempo per stilare una guida del software di cloud Pcloud, che può aiutarvi ad essere immuni ad ogni attacco di virus e non avere mai più problemi nel recuperare i vostri file grazie al servizio di backup cloud criptato di cui parliamo nella guida da noi scritta.

Perchè spesso gli antivirus non riescono a riconoscere una infezione da Ransomware?

Quando si tratta di scovare le infezioni da virus nei propri computer, spesso gli utenti si affidano ai propri servizi e programmi di sicurezza. Sfortunatamente gli antivirus non sono sempre efficaci nel riscontrare un Ransomware virus. La causa è l’approccio specifico di questa categoria di virus. Come abbiamo già detto, malware come Cryptolocker Virus non hanno lo scopo di danneggiare o corrompere direttamente i file del sistema. Lo scopo principale è quello di bloccarli utilizzando una sofisticata cifratura che non vi permetterà di accedervi previa utilizzo della chiave di cifratura posseduta dagli hacker. La cosa importante da capire è che, in generale, un processo di cifratura non è un processo dannoso. Infatti cifrare dei file è una procedura legale e spesso utilizzata dai software di protezione. Nel caso dei Ransomware però, le copie criptate dei file vengono utilizzate come materiale di scambio dagli hacker che non permetteranno più agli utenti di accedere ai propri file. Nonostante lo scopo però, l’operazione di cifratura non viene riconosciuta dai più comuni antivirus come operazione dannosa, e lo sfortunato utente scoprire di essere infetto da un virus solo quando ormai è troppo tardi ed i propri file sono diventati inaccessibili. Infatti, dopo avere create delle copie criptate ed eliminato le copie originali dei vostri file, sarò lo stesso virus a manifestarsi con un messaggio di riscatto, in cui viene chiesto all’utente una somma di denaro in cambio della chiave per poter accedere di nuovo ai propri file. Solitamente i programmi come Cryptolocker Virus chiedono in cambio una somma in bitcoin, la moneta non tracciabile sul web, e spesso oltre al messaggio di riscatto, vengono mostrate le istruzioni su come effettuare il trasferimento di denaro.

Sintomi da Ransomware

Nonostante spesso gli antivirus siano inefficaci nel riconoscere l’infezione di un Ransomware virus, l’attività di cifratura manifesta comunque alcuni sintomi che possono essere riconosciuti durante l’utilizzo del proprio computer. Infatti per poter creare dei file cifrati, questi ultimi devono essere copiati e decriptati in background mentre l’utente svolge le sue normali attività al computer. Copiare e cifrate dei file è un’attività che richiede l’utilizzo della memoria RAM e CPU dei vostri computer. Per questo motivo un rallentamento delle prestazioni del vostro computer, una minore reattività del vostro sistema, ed eccessivi tempi di elaborazione potrebbero essere indice di una procedura di cifratura nascosta nel vostro sistema. In questi casi vi consigliamo di controllare dal task manager quali siano le attività gestite dal vostro pc. Se vi doveste accorgere di qualcosa di sospetto, chiudete subito il vostro pc e portalo immediatamente in assistenza specializzata evitando di trasferire file dal computer infetto in penne USB, altre memorie di massa o altri device.

Sarebbe più semplice pagare il riscatto?

Consigliamo sempre ai nostri utenti di evitare il pagamento del riscatto. La ragione principale è che non abbia sicurezza del fatto che l’hacker non sparisca subito dopo aver ricevuto il denaro. Abbiamo pur sempre a che fare con un criminale, e non ci sono garanzia al riguardo. Anche se dovesse inviare la chiave per cifrare i propri file, non è detto neanche che quest’ultima funzioni. Ed in ogni caso pagare, significa incitare l’hacker a continuare la propria attività e diffondere virus come Cryptolocker Virus.

Consigli

Per concludere questa parte informative, prima di continuare con le istruzioni vogliamo darvi dei consigli su come proteggere I vostri computer, in modo da evitare future possibili infezioni.

  • Non scaricate mai file da siti sospetti o fonti sconosciute, potrebbero nascondere dei Ransomware.
  • Prima di aprire una nuova mail o un link ricevuto da una sorgente online, assicuratevi che il mittente o la sorgente del link sia sicura.
  • Non abilitate il download automatico nei vostri browser. Assicuratevi di controllare sempre i file che state scaricando sul vostro sistema.
  • Nonostante non siano sempre efficaci, assicuratevi di aggiornare sempre i vostri antivirus, in modo da poter essere protetti da nuove minacce ed aggiornamenti di virus già presenti sul web.
  • Prendete la buona abitudine di conservare sempre una copia di backup sicure dei vostri file, come con servizi tipo Pcloud, questo renderà inefficace l’attacco di qualsiasi virus.

SOMMARIO:

Nome: Cryptolocker Virus
Tipologia: Ransomware
Livello di pericolo: Alto – Ad oggi i ransomware sono la peggior minaccia tra i malware.
Sintomi: Un alto utilizzo di CPU o RAM e meno spazio libero su disco rigido, possono indicare che un ransomware sta crittografando i tuoi file.
Propagazione: Malvertising; link di torrent; e-mail di spam con contenuti sospetti, pagine web infette.
Strumenti di rilevazione:

Come rimuovere Cryptolocker Virus File Virus + Decryptor

step-1

Alcune istruzioni vi costringeranno ad uscire da questa pagina. Vi consigliamo perciò di inserirla tra i vostri Preferiti.

Reboot in Safe Mode (Seguite questa guida se non sapete come fare)

Questa è la prima cosa da fare per prepararsi a rimuovere il malware.

step-2

ATTENZIONE!
Potreste essere in grado di recuperare i file parasite scaricando Data Recovery Pro. In ogni caso il suo scanner gratuito può dirti se sarai in grado di riavere i tuoi file indietro.
Download Data Recovery Pro from here.

 

Digitate msconfig nella barra di ricerca e premete invio. Si aprirà una finestra:

Andate nella tab Startup e deselezionate le voci che hanno “Unknown” come Manufacturer.

Fate attenzione, alcuni ransomware possono anche avere una falsa voce di Manufacturer per i loro processi. Assicuratevi che tutti i processi siano legittimi e non ce ne siano di sospetti.

Tenete premuto il tasto Start + R dalla vostra tastiera contemporaneamente e copiate ed incollate la seguente riga di comando:

notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

rimozione virus

A questo punto si aprirà un nuovo file. Se siete stati hackerati, compariranno altri indirizzi IP connessi al vostro come nell’immagine successiva:

step-3

rimozione virus

Premete contemporaneamente CTRL + SHIFT + ESC. Andate nella Tab Process, e tra i processi attivi che vi compariranno, cercate di capire quali siano i processi del virus. Per farlo cercate su google i loro nomi o chiedete nei commenti a questo articolo.

ATTENZIONE! LEGGETE ATTENTAMENTE PRIMA DI ANDARE AVANTI.

Cliccate il tasto destro del vostro mouse su ogni processo del virus separatamente e selezionate Open File Location. Una volta che si sarà aperta la cartella, cliccate su End The Process per terminarlo e cancellate tutte le cartelle sul quale siete stati indirizzati.

rimozione virus

step-4

ATTENZIONE!
Potreste essere in grado di recuperare i file parasite scaricando Data Recovery Pro. In ogni caso il suo scanner gratuito può dirti se sarai in grado di riavere i tuoi file indietro.
Download Data Recovery Pro from here.

 

Digitate Regedit nella barra di ricerca di Windows e premete Enter. Una volta dentro, premete CTRL + F contemporaneamente e digitate il nome dei virus.

Cercate tra i registri i ransomware e cancellate le voci. State estremamente attenti durante questa fase, cancellando registri di sistema diversi da quelli collegati al ransomware potreste danneggiare il vostro computer.

Digitate nella barra di ricerca di Windows

  1. %AppData%
  2. %LocalAppData%
  3. %ProgramData%
  4. %WinDir%
  5. %Temp%

Cancellate tutto quello che trovate in Temp. Per il resto controllate qualsiasi cosa che sia stata recentemente aggiunta. Ricordatevi di lasciarci un commento se dovessero presentarsi ulteriori problemi.

step-5

Come decrypt file infetti da Cryptolocker Virus File Virus

Abbiamo realizzato una completa (e sempre aggiornata) guida su come decriptare i tuoi file. Clicca qui per leggerla.

Ti siamo stati d’aiuto? Condividi con noi i tuoi feedback su come migliorare i nostri articoli.

LEAVE A REPLY